RSS - Servizio Feed di www.NaturaOccitana.it Stampa Versione stampabile della pagina visualizzata. Segnala Invia questa pagina presso un indirizzo email.  

Mobili
L’arredamento delle case alpine.

Mobili

I mobili della valle rivelano uno stile assai sobrio, ma elegante, caratterizzato dallo stesso tipo di lavorazione del legno che si nota nei particolari architettonici delle case. Le sculture mancano o sono assai limitate ed in generale lo stile è assai più semplice di quello delle altre valli alpine.

Lausetto
Acceglio fraz. Lausetto

Come nelle travi dei soffitti e nelle ringhiere dei balconi, l'ornamento consiste in serie di scanalature, sagomature fatte colla sega e smussamento degli angoli. Si ha l'impressione che ben di rado si sia usato lo scalpello.

Soleglio Bue
Canosio - Borgata Soleglio Bue

Gli ornamenti geometrici e simboli solari che vengono considerati come tipici del mobile rustico alpino, sono assai rari in Val Maira ed i pochi esemplari che vi si vedono sono probabilmente un'imitazione recente dello stile di altre valli.

Canosio
Canosio
Girello per far camminare i bambini: si notino le cerniere in cuoio

Tolosano
Marmora - Borgata Tolosano

Ussolo

Il legno usato è quasi sempre il larice, qualche volta il ciliegio, raramente il noce. Gli incastri sono fatti in modo da ridurre ad un minimo l'uso di metalli. I chiodi sono rari e dove possibile rimpiazzati da zeppe di legno, la cui testa, sfaccettata a forma poliedrica, costituisce pure un motivo ornamentale. Le cerniere sono talvolta sostituite da strisce di cuoio.

 

 

 

Ussolo
A causa delle scarsità di metalli, zeppe di legno sostituivano i chiodi delle porte.

 

 

testi e foto: Luigi Massimo

Speciale Architettura in Valle Maira

 
Luigi Massimo Generalità Distribuzione Case signorili Colonne rotonde Mobili Ornamenti Mulino Lischia
Mobili - creata (05/02/2005) - modificata (01/12/2011) - vista 14692
Tutti i contenuti del sito sono di proprietà di NaturaOccitana, e non possono essere riprodotti senza esplicita autorizzazione.

NaturaOccitana di Enrico Collo, Via Copetta 16 - 12025 Dronero (CN), P.I. 02841370048
Accompagnamenti e consulenze naturalistiche - info@naturaoccitana.it